Tag Archives: recensione

“Lui è tornato”, e Vermes ce lo racconta

Dalla morte di Erich Priebke, avvenuta lo scorso 11 ottobre, sono nate molte contestazioni riguardo il suo funerale e la sua sepoltura, il cui luogo è tutt’ora top secret. Ex capitano delle SS, responsabile dell’eccidio delle Fosse Ardeatine, fino alla fine della sua lunga esistenza, durata ben 100 anni, ha continuato a non rinnegare il proprio passato e a negare

Continua a leggere

“Basta sognare. Entrare nel mondo dei sogni (di Murakami) e non uscirne più”

Quando ho preso in mano per la prima volta il libro di Murakami Haruki, La ragazza dello Sputnik (1999, prima traduzione italiana di Giorgio Amitrano pubblicata da Einaudi nel 2001), non potevo immaginare che una delle cose che avrei imparato, una volta finita la lettura, sarebbe stato che l’amore è possibile solo se impossibile. Può sembrare una contraddizione, ma se

Continua a leggere